giovedì 29 Settembre 2022

Calcioscommesse, Capitani a rischio squalifica: fuori 5 anni e Torres retrocessa in Serie D

di Redazione – L’inchiesta denominata “Dirty Soccer” rischia di penalizzare la Torres, la squadra dell’imprenditore di Cisterna Domenico Capitani. Nell’udienza di mercoledì scorso il Procuratore federale Stefano Palazzi ha chiesto infatti la retrocessione in Serie D e 10 punti di penalizzazione per la squadra. Per Capitani invece si profilano 5 anni di inibizione e 80 mila euro d’ammenda.

Il Procuratore Palazzi ha usato il pugno duro contro tutte le squadre coinvolte nell’inchiesta sul calcio scommesse. Il sospetto è che siano state alterate partite di Lega Pro e Serie D. La sentenza è attesa per il 19-20 agosto, poi le squadre potranno ricorrere in appello.

CALCIOSCOMMESSE, DOMENICO CAPITANI: NON HO NULLA DA TEMERE, CERTE PARTITE NON DOVREBBERO ESSERE QUOTATE

LO SCANDALO CALCIOSCOMMESSE ARRIVA IN PROVINCIA DI LATINA: INDAGATO DOMENICO CAPITANI

CORRELATI

spot_img
spot_img