venerdì 7 Ottobre 2022

CALCIO PRIMAVERA: Ghirotto: “Latina, avanti così”

Il Latina vola, ma anche la Primavera nerazzurra ha iniziato da un bel pezzo la fase di decollo. Sì, perché sabato scorso è arrivato il secondo successo consecutivo, il primo casalingo, per gli uomini di Marco Ghirotto. Al Francioni, Peressini e Addessi hanno regolato la pratica Trapani, una vittoria che dà slancio ai baby nerazzurri, come ha ammesso lo stesso tecnico pontino: “Abbiamo disputato una gara importante, ci siamo confrontati con una squadra ben organizzata in fase difensiva, dopo la trasferta di Bari siamo stati bravi a replicare quel successo, mostrando dei miglioramenti”.

Dopo un mese di stop, la squadra ha risposto alla grande: “La pausa sotto certi punti di vista ci è servita, siamo cresciuti, mantenendo sempre la nostra intensità. Ma possiamo ancora fare di più”.

Dopo un avvio difficile sono arrivati i primi risultati. Un cammino che Ghirotto spiega così: “Abbiamo pagato il noviziato senza dubbio, ma le prime due gare sono state falsate da episodi che ci hanno pesantemente condizionato. Nella prima gara di campionato abbiamo perso il portiere per espulsione dopo cinque minuti e a Catania abbiamo dovuto schierare un ’97 tra i pali. Poi sono arrivati i primi pareggi, gare che avremmo anche potuto vincere, sino ai due successi con Bari fuori casa e Trapani al Francioni”.

Il campionato Primavera Ghirotto se lo aspettava proprio così: “Lo seguivo, sapevo che era un torneo di livello, il migliore d’Europa, con calciatori che già disputano gare di serie A con le proprie società. E’ una sfida affascinante, ma direi che ce la stiamo cavando alla grande”.

Domenica c’è la sfida alla Lazio, con il Latina che sogna il colpaccio.

CORRELATI

spot_img
spot_img