martedì 31 Gennaio 2023

Cadavere in albergo, è mistero. Indaga la polizia

È mistero sulla sorte di un uomo, trovato morto in una camera d’albergo a Latina; si tratta di un 35enne di Sezze. Sul posto la Polizia del capoluogo che dovrà cercare di fare luce sulla vicenda. Il ritrovamento tra la notte e la mattina di ieri nel Park Hotel di via dei Monti Lepini. È stata la direzione dell’hotel a segnalare la presenza di un cadavere nella struttura.

Ad una prima analisi, il corpo non presentava segni di violenza o altro che potesse far pensare ad un suicidio. Fatto sta, però, che anche se le cause sembrano naturali, le forze dell’ordine vogliono fare chiarezza su quanto accaduto.

La salma è stata infatti posta sotto sequestro e sarà sottoposta ad autopsia.

A dare l’allarme, ieri poco prima delle 13, un addetto alle pulizie quando è entrato nella camera. Avrebbe dovuto liberare la stanza intorno alle 12, ma a quell’ora non l’aveva ancora fatto, da qui il controllo.

Sul posto l’ambulanza con i sanitari che, però, hanno solo potuto constatare la morte della persona.

La polizia sta cercando di ricostruire le ultime ore della vittima. Nella stanza è stata ritrovata una bottiglia di superalcolico, ed una bottiglia simile è stata ritrovata nella sua automobile.

Il 35enne di Sezze aveva già in passato prenotato all’interno della struttura, ma senza adottare mai comportamenti sospetti.

CORRELATI

spot_img
spot_img