sabato 22 Gennaio 2022

Bretella Cisterna-Valmontone come la Tav, Carturan ospite a La7

La bretella Cisterna – Valmontone come la Tav. Di questo ha parlato il sindaco di Cisterna Mauro Carturan sulla trasmissione Coffee Break su La7 in onda questa mattina. In collegamento dalla Pontina e per la precisione da Campoverde, il sindaco di Cisterna ha raccontato il complesso iter che ormai va avanti da 18 anni. 

Per il sindaco è stato l’ennesima occasione per mettere in luce la necessità della bretella, visto anche la pericolosità della Pontina.

“Gli industriali ci chiedono le infrastrutture, la bretella Cisterna Valmontone e il raddoppiamento della Pontina. Qui costano miliardi i trasferimenti giornalieri, e l’economia ne risente”, ha detto il sindaco ai microfoni dell’inviato. 

“Abbiamo chiesto un incontro con il Presidente Zingaretti – ha detto Carturan – ma ci è stato risposto che era impegnato nella sua campagna elettorale quale candidato alla segreteria nazionale del PD. Il fatto che sia andato in visita alla TAV piuttosto che sulla Pontina mi fa pensare ad una mera propaganda elettorale mentre qui non si fa nulla”.

“Speriamo che abbia la stessa voglia di fare la Cisterna-Valmontone”, ha aggiunto Carturan.

Intanto, come sottolineato dall’inviato, per non fare nulla si sono spesi 50 milioni di euro in progettazione. 

Oltre a Carturan sono anche intervenuti due imprenditori  Roberto Antichi, direttore della Indinvest Lt Alluminium, e Francesco Traversa, della Confindustria Latina.

“Abbiamo l’invettiva di creare problemi, e blocchiamo le infrastrutture”, ha detto il presidente Indinvest. 

“Per noi sarebbe importane attrarre qui altre realtà industriali”, ha detto invece l’esponente di Confindustria. “I siti dismessi potrebbero tornare a nuova vita se avessimo un sistema infrastrutturale importante”, ha aggiunto.

Il tutto si tradurrebbe anche in posti di lavoro. 

Purtroppo per quel che riguarda la Roma-Latina è tutto rimandato all’ennesima sentenza attesa entro marzo. Ad essa è collegata la Cisterna-Valmontone, snodo che per Carturan sta diventando ancora più importante.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img