Memorial Eliseo Testi
Rosita Porcelli

Domenica 14 aprile si rinnova l’appuntamento a Borgo Sabotino con il Memorial “Eliseo Testi”, organizzato dall’associazione Bocciofila Dilettantistica Nuovo Grifone, in collaborazione con Opes Latina.

A partire dalle 9, giovani promesse di età compresa tra i 10 e i 18 anni e provenienti da diverse regioni d’Italia, si cimenteranno in una gara di bocce nazionale individuale inserita nel circuito d’elitè.

A difendere i colori pontini Porcelli Rosita, già campionessa italiana di tiro di precisione 2015 e fresca del titolo di campionessa regionale femminile nella categoria under 18.

“Confrontarsi con i migliori e le migliori giocatrici è bello ed importante allo stesso tempo – ha detto – perché la crescita per raggiungere traguardi sempre più alti passa soprattutto da questo tipo di manifestazioni. Impegno, determinazione e la voglia di arrivare a coronare qualcosa di unico ti aiutano a superare tutte le difficoltà che quotidianamente una ragazza deve sopportare perché gioca a bocce. Ce la metterò tutta”.

Entusiasta per come si stanno svolgendo i preparativi per questo prestigioso evento il presidente dell’Asd Nuovo Grifone, Michele La Marca.

“La nostra società da anni lavora con i giovani e la federazione ci riconosce i meriti – ha affermato con un pizzico di soddisfazione – Essere scelti come tappa del circuito ci inorgoglisce. Quest’anno i giovani saranno numerosi e provenienti da molte regioni come Lombardia, Emilia, Toscana, Marche, Umbria, Campania, Puglia, Calabria e Sardegna. L’impegno per far sì che questo avvenimento riesca nel migliore dei modi è tanto. Non vogliamo sbagliare, ed il prossimo anno festeggeremo insieme a tutta la città, atleti ed appassionati il 15° anniversario. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che stanno collaborando per l’ottima riuscita dell’evento, ed in particolare l’Opes che ci sopporta e supporta in tutte le manifestazioni nazionali e regionali”.