boato

Un forte boato è stato avvertito questa mattina nel sud della Capitale fino ad Aprilia. I residenti hanno avvertito anche tremare i vetri delle finestre per qualche secondo. Tanto lo spavento e in molti hanno pensato ad un terremoto.

L‘istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, però, ha escluso un sisma in quella zona e in quell’orario. Potrebbe trattarsi del rumore e di onde d’urto create dal transito di uno o più aerei militari a bassa quota, che avrebbero superato la barriera del suono. Anche sui social qualcuno ha manifestato preoccupazione, che comunque è subito rientrata.