In una lettera, rivolta alle alunne e agli alunni di Bassiano, alle famiglie, e a tutti i docenti, il sindaco Domenico Guidi ha voluto fare il punto della situazione sull’avvio dell’anno scolastico.

Il comune lepino ha deciso di rispettare il calendario imposto dalla regione, per cui tutti, dall’asilo alla secondaria, torneranno in classe il 14 settembre.

Nel suo messaggio, il primo cittadino di Bassiano ha ricordato gli importanti lavori fatti sui plessi scolastici comunali. In primis la scuola dell’Infanzia che: “E’ stata completamente ristrutturata nei mesi di chiusura a causa del Covid 19 e nei mesi estivi. Un ambiente nuovo, moderno che il 14 settembre potrà accogliere tutte le nostre bambine e tutti i nostri bambini della fascia 3-6 anni”.

Meno importanti gli interventi nell’altro istituto, che però sono ritenuti “più che sufficienti per consentire la riapertura delle attività didattiche il 14 settembre in totale sicurezza”.

“Invito tutto il personale scolastico, le famiglie, e tutti i discenti – conclude Guidi – a collaborare per il migliore avvio dell’anno scolastico.

E’ stato predisposto anche il servizio scuolabus per gli alunni che ne hanno fatto richiesta, come tutti gli anni.

Certo, i problemi ci sono, quest’anno più degli altri anni. Ma la nostra comunità saprà affrontare al meglio anche questa sfida”.