martedì 30 Novembre 2021

Bassiano, il sindaco Guidi fa gli auguri ai cittadini e un appello: “Massimo rigore in questi giorni contro il virus”

Una lettera di auguri rivolta ai cittadini di Bassiano direttamente dal sindaco Domenico Guidi. Ma anche un modo per ricordare a tutti che abbassare la guardia rispetto al virus che continua a circolare inesorabile non è consentito a tutela di tutti.

“Ci troviamo purtroppo ancora nel pieno di una situazione di criticità sanitaria, sociale ed economica. Ci giungono segnali preoccupanti, anche da paesi esteri, che ci confermano ancora una volta di più che dobbiamo essere molto cauti ed osservare scrupolosamente le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie e governative. Usare correttamente la mascherina, tenere una distanza fisica di sicurezza e, soprattutto, evitare gli assembramenti. Anche se ci costano fatica, anche se ci costringono a non condividere fisicamente un sentimento di dolore e di contrizione per la perdita di un familiare o di un conoscente”.

Un modo per sottolineare come oggi gli unici strumenti a disposizione siano quelli della precauzione, della prevenzione e della responsabilità.

“Perché anche partecipare ad un funerale, con il miglior intento di esprimere il cordoglio e il rispetto per la perdita, può trasformarsi inconsapevolmente in un danno per la comunità. Allora dobbiamo essere più forti, perché la severità e la fermezza che sapremo usare in questo momento ci consentiranno di gioire in seguito e di condividere quei sentimenti che ora non possiamo esternare. Vi invito di nuovo ad osservare tutte le misure necessarie a scongiurare il diffondersi del contagio. E a mettervi a disposizione della Asl per ricostruire l’eventuale contatto al fine di fermare il virus in tempi celeri e certi. Confido come sempre nella collaborazione di tutta la comunità intera. Insieme ce la faremo, con responsabilità e fiducia.Buon Natale e Felice anno nuovo 2021″.

CORRELATI

spot_img
spot_img