lunedì 3 Ottobre 2022

BASKET DONNE A3 – La Bull cade in casa dell’Athena Roma

 

ATHENA ROMA 61

REDIMEDICA BULL BASKET LATINA 35

Parziali: 15-8, 29-21, 43-27

Arbitri: De Panfilis e Catani di Pescara

ATHENA: Raveggi 2, Bistarelli 6, Tancredi 22, Bonini 2, Busso, Caricamatta, Grimaldi 13, Borsetti 1, De Bellis 10, Santucci 5. All. Rosatelli

BULL: Pantani 8, Fanatuzzi 2, Amato 12, Cucchi 2, Petrania 2, Proietti Ciolli, Piroli M., Colabello 6, Monaco, Cassani 3. All. Biello

Note: t.l.: Athena 14/25; Bull 7/11

 

 

Seconda partita e seconda sconfitta per la Redimedica Bull Basket Latina, che nulla può in casa della corazzata Athena Roma, formazione fra l’elite del campionato di A3, dove perde per 61-35.

A pesare in negativo per la squadra di Coach Biello, è stata ancora la bassa percentuale realizzativa, che non le ha permesso di tener testa fino in fondo alle romane, le quali nella seconda parte della gara hanno chiuso il match grazie anche all’aiuto delle scatenate Tancredi e Grimaldi.

Senza storia la prima metà del primo quarto, dove la squadra di Rosatelli scappa fino al 15-2; poi la prorompenza di una grande Amato che mette a referto tre canestri consecutivi, riduce il gap fino al -2 (15-8). La Bull tiene anche per gran parte della seconda frazione, dove però, nonostante la grande volontà delle biancoverdi di costruire gioco, a fare la differenza è la migliore percentuale al tiro delle padroni di casa che girano all’intervallo lungo sul +8 (29-21). Crollo poi nella seconda parte del match, dove l’esperienza dell’Athena la fa da padrona fra le maglie della fin lì accettabile fase difensiva della Bull, nel +17 di fine terzo periodo (43-27); per poi prendere il volo nel periodo conclusivo fino al +26 finale.

CORRELATI

spot_img
spot_img