mercoledì 5 Ottobre 2022

BASKET DNB – Benacquista Latina, parla Garelli: “Serve più lucidità in attacco”

Un successo importante, il terzo in tre gare per la Benacquista Assicurazioni Latina. Al PalaBianchini contro l’Amatori Pescara c’è voluta una gara di grande intensità e sofferenza, ma alla fine è arrivata una preziosa vittoria che lascia in testa gli uomini di Garelli, che ha parlato così a fine gara.

“E’ stata una sfida particolare – ha commentato il coach nerazzurro – nel corso della quale hanno inciso due componenti importanti. Innanzitutto Pescara si è dimostrata una buona squadra coriacea, che non molla mai. Ha sempre delle risorse: è vero che ha il giovane Timperi, ma il roster è composto anche da Rajola e altri giocatori esperti nella categoria. Buscaino, poi, è vero che viene da una C1, ma è stata una “pesca” quanto mai azzeccata. Devo tuttavia dire che la preoccupazione maggiore, oltre che per avversari, è stata per le nostre condizioni. Siamo scesi in campo sapendo di poter utilizzare pochissimo Pastore per un’infiammazione al ginocchio che non gli ha permesso di allenarsi in settimana. Poi abbiamo dovuto fare i conti con un attacco generalizzato di dissenteria che ha colpito Carrizo (che ha giocato poco), Squeo e Bonacini. Questo mi ha costretto ad avere meno giocatori in rotazione e ho dovuto far tirare il collo ai vari Bolzonella e Santolamazza (che comunque hanno un buon minutaggio nelle gambe), ma anche a Bonacini, che oltre a non stare bene rientrava da un mese di inattività. Non voglio comunque trovare alibi, perché anche in queste condizioni possiamo fare meglio, soprattutto in termini di continuità difensiva e di rimbalzi. Serve maggiore lucidità nelle scelte in attacco”.

 

 

CORRELATI

spot_img
spot_img