Il prestigioso riconoscimento delle Bandiere Blu è arrivato anche quest’anno nel territorio dell’Ato 4. Sono stati premiati Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina, e ancora Gaeta e Ventotene. Il merito è anche di Acqualatina.

Ovviamente tra i criteri internazionali per l’assegnazione delle Bandiere Blu c’è anche la qualità delle acque depurate immesse in natura. E a ripulire le acque è sempre presente Acqualatina. “Siamo orgogliosi – ha detto il Gestore – di poter contribuire a questo prezioso riconoscimento con il nostro impegno tecnico e gli oltre 30.000 controlli analitici che effettuiamo ogni anno”.