lunedì 25 Ottobre 2021

Ballottaggio Latina, i Giovani di Centrodestra pronti a riunificare una città divisa da Coletta

Tra aperitivi, incontri e confronti con la cittadinanza i movimenti giovanili dei partiti e delle liste che sostengono la coalizione di centrodestra si stanno spendendo molto in queste ore a sostegno della candidatura a sindaco di Latina di  Vincenzo Zaccheo.

“Abbiamo trovato un maestro generoso ed appassionato e non vediamo l’ora di accompagnare il Sindaco, come abbiamo fatto in campagna elettorale, nei cinque anni di amministrazione”, affermano in una nota certi di trovare un primo cittadino attento alle loro esigenze, desideroso di confrontarsi e di affrontare insieme a loro le sfide che sarà chiamato a fronteggiare al governo della città.

“Non possiamo ignorare, però, che attorno alla nostra campagna elettorale, incentrata sui programmi e su una idea precisa di città, i nostri avversari politici abbiano scelto lo scontro frontale che nulla ha a che vedere con la politica“.

Spira nell’aria della città, infatti, un clima spagnolesco fatto di veleni, furia ideologica e persino livore antropologico. Puntare tutto sulla divisione fra buoni e cattivi si è rivelata una scelta tatticamente e comunicativamente sbagliata.

“E’ per questo che, con maggiore convinzione, chiediamo agli elettori della nostra generazione in particolare di andare a votare e di scegliere l’esperienza e la competenza di Vincenzo Zaccheo. Perché è a noi che spetterà l’onore e l’onere di ricucire il tessuto politico sociale e produttivo di Latina” conclude la nota.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img