Azienda speciale Terracina

Dopo le recenti dimissioni di Giuseppe Talone, il consiglio dell’Azienda Speciale di Terracina si è riunito per decidere quale potesse essere il suo successore.

E’ stata nominata Cristina Zaccaria.

In quota Fratelli d’Italia, laureata in economia, fa parte da diversi anni di un importante gruppo che si occupa dei servizi assistenziali.

“L’indicazione di Cristina – ha specificato in una nota il coordinatore cittadino, Luca Caringi – rappresenta una scelta di qualità, perchè si tratta di una professionista con un’ampia esperienza alle spalle. Abbiamo da poco approvato un bilancio largamente positivo sia in termini di prestazioni erogate che in termini economici. Colgo l’occasione per ringraziare Talone per il contributo che ha saputo fornire ai risultati raggiunti dall’Azienda e sono certo che Zaccaria saprà garantire un impegno estremamente proficuo. A nome di Fratelli d’Italia rivolgo a Cristina un sincero augurio di buon lavoro”.