di Redazione – Un gesto vandalico ancora più deprecabile perché fatto proprio nel giorno della festa della Donna. Qualche vandalo ha lasciato una bottiglia incendiaria davanti ad una struttura del centro donna Lilith di Latina. Per fortuna non c’è stata nessuna esplosione ed a trovare la molotov sono state le operatrici del centro che hanno chiamato le forze dell’ordine.

Al centro Donna Lilith è arrivata anche la solidarietà del sindaco Di Giorgi a nome di tutta la città, “Il centro – scrive in una nota il primo cittadino – rappresenta una delle realtà sociali più importanti della nostra città che attraverso l’impegno e il lavoro di tanti volontari costituisce un punto di riferimento di grande valore per l’intera comunità di Latina”.

Auspico – conclude il sindaco – che venga fatta al più presto chiarezza su questo episodio ed esprimo ferma condanna unita alla mia piena sincera solidarietà”.