La storia recente dell’atletica a Sezze si arricchisce di un nuovo capitolo. Ai campionati italiani categoria Allievi, in corso di svolgimento a Rieti, Angelo Ulisse si laurea campione nazionale vincendo la gara dei 100 metri.

Ulisse stabilisce il proprio primato personale di 10.67 (+0.2) precedendo Filippo Cappelletti (Atl. Varesina Malpensa, 10.77) e Gabriele Mori (Atl. Livorno, 10.82), un terzo posto che fa felice papà Fabrizio, campione del mondo dei 400hs di Siviglia 1999.

Grande soddisfazione per il suo allenatore, l’ex azzurro Claudio Licciardello, eroe di Torino 2009 in staffetta.

“Ogni giorno faccio 200 km per allenarmi a Castelporziano, mi accompagnano i miei genitori – racconta il giovane di Sezze – e questo titolo è per loro, lo volevo tantissimo, è una bellissima soddisfazione. Abbiamo in squadra due ragazzi dello Sri Lanka tra cui Yupun Abeykoon che ha appena corso 10.16 e stiamo facendo davvero un bel lavoro”.