domenica 4 Dicembre 2022

Aspirante suicida salvato dall’intervento dei carabinieri di Aprilia

E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri, questa mattina, per evitare una tragedia che si stava consumando ad Aprilia.

Un uomo di 57 anni, infatti, era salito mettendosi a cavalcioni su una finestra, con il fondato pericolo che potesse cadere dal secondo piano di una palazzina.

I militari sono riusciti a tranquillizzare l’uomo, risultato poi essere affetto da depressione e invalido, in uno stato evidente di alterazione psicofisica che subito dopo il salvataggio è stato trasportato al Santa Maria Goretti per le cure del caso.

CORRELATI

spot_img
spot_img