mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Arsenico nell’acqua nei borghi, i livelli sono rientrati nella norma

L’arsenico nell’acqua nel comune di Latina e in particolare nei borghi, dove aveva superato i limiti di legge, è rientrato nella norma. Lo ha comunicato il Comune con una nota.

La Asl ha infatti richiesto di revocare l’ordinanza di divieto d’uso dell’acqua emessa lo scorso 14 agosto.

“Nelle more dell’adozione del richiesto provvedimento di revoca – spiega il Comune – si ritiene opportuno anticiparne i contenuti alla cittadinanza residente nelle zone interessate di Borgo Montello, Borgo Bainsizza, Borgo Santa Maria, Borgo Sabotino,  delle località  Foce Verde e Le Ferriere”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img