martedì 27 Settembre 2022

Due giovanissimi di Formia sorpresi a scambiarsi la droga: arrestati dalla Finanza

La Guardia di Finanza li ha sorpresi a scambiarsi della droga e sono quindi finiti in manette. Si tratta di due giovanissimi, di 16 anni, di Formia. Nel corso della stessa operazione ha sequestrato anche un chilo di hashish.

Il controllo nei giorni scorsi, dalle parti della sede del complesso bandistico “Umberto Scipione”, sempre a Formia.

I due minorenni sono stati colti in flagranza dai militari, appostati nella zona, mentre effettuavano lo scambio dello stupefacente, già diviso in dosi. Come da prassi, quindi, i controlli sono stati approfonditi: il primo è stato trovato in possesso di 2 panetti di hashish di circa 100 grammi ciascuno mentre in uno zaino nelle disponibilità del secondo sono stati rinvenuti ulteriori 7 panetti e 3 involucri di forma cilindrica, sempre contenenti hashish. In totale è stato sequestrato circa un chilo di stupefacente, che, come spiegano dal Comando provinciale della Guardia di Finanza, sarebbe stato immesso sul mercato formiano da lì a poco, per un valore complessivo di mercato pari a quasi 10mila euro.

I giovani di Formia sono stati accompagnati presso il Centro di Prima Accoglienza Minori di Roma, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma.

CORRELATI

spot_img
spot_img