Arrestato l’ultimo membro della banda delle autolinee

Fathy Anwar Gattas

È stato arrestato l’ultimo membro della banda delle autolinee. Si tratta del 19enne Anwar Fathy Gattas, egiziano, ritenuto responsabile, come altri arrestati nell’ambito delle stesse indagini, per furti, scippi e rapine nella zona delle autolinee di Latina. Insieme ai suoi complici avrebbe terrorizzato diverse persone nel capoluogo.

Dopo gli arresti del 17 maggio, dopo gli accertamenti svolti dalle squadre Mobile e Volante della questura di Latina, il ragazzo era riuscito a sottrarsi alla cattura, facendo perdere le proprie tracce.

Ieri pomeriggio, alle 14.45 è stato però rintracciato vicino ad una abitazione di Ardea dove aveva trovato rifugio. Gli agenti hanno così eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina, Laura Campoli.

SHARE