arresto

Maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.

Per questi reati è finito in manette un uomo di 43 anni di Roma.

L’ordinanza è stata eseguita dai carabinieri di Aprilia ed è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Latina.

I fatti si sono verificati da dicembre 2019 sino ad oggi nei confronti dell’ex convivente.

Il 43enne è detenuto nel carcere di Latina.