Non voleva proprio sapere di lasciare in pace la ex moglie, ed alla fine è stato arrestato.

Si tratta di un uomo di 49 anni, romano, destinatario di un provvedimento del tribunale di Roma, e finito per questo agli arresti domiciliari.

A notificare la decisione del tribunale i carabinieri di Aprilia, dove risiede la moglie del 49enne.

Nonostante fosse destinatario della misura cautelare del divieto di avvicinamento, ha continuato a minacciarla e molestarla, come documentato dalle risultanze prodotte dai militari apriliani.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.