Lo zoo delle Star di via Fossignano ad Aprilia è un’attrazione unica nel suo genere.

Su un’ampia superficie è possibile, infatti, conoscere tantissimi animali, di ogni genere, che sono stati protagnisti di importanti film del panorama cinematografico italiano ed estero.

Domenica in occasione dello “Scimpanzè day” lo “Zoo delle star” di Daniel Berquiny, che ospita oltre cento specie di animali attori del cinema e della televisione, avrà la sua celebrity in “Tanga”, la scimmietta del film “Bingo Bongo”.

Il Parco Zoo delle Star si estende su 3 ettari ed è disposto su tre livelli, carnivori e primati, rettili e uccelli, erbivori.

Scelta non causale ma voluta per evitare fonti di stress per gli animali, dovute dal contatto visivo tra prede e predatori.

Daniel Berquiny si occupa da diversi anni, oltre che dell’addestramento basato sul rinforzo positivo di alcuni “Animali-Star”, del recupero fisico e della custodia di animali esotici che, per disparate ragioni, vengono abbandonati o sequestrati dalle autorità competenti per detenzione illegale o maltrattamenti.

Un’oasi dove l’amore e il rispetto per gli animali si fonde con la possibilità per i visitatori di immergersi in un mondo dove queste star del cinema sono ancora protagoniste.

Recentemente, inoltre, il parco è cresciuto ancora con una nuova apertura dell’area sud americana dei primati più piccoli del mondo “ouistiti”