lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

Appalti pubblici, all’università La Sapienza, sede di Latina, un corso di alta formazione all’insegna dello sviluppo

Il corso di alta formazione su “Codice degli appalti e contratti pubblici”, che si svolgerà all’università La Sapienza, facoltà di Economia di Latina, è ai nastri di partenza.

Le domande di adesione al bando devono essere presentate entro il 5 aprile 2019.

Possono partecipare laureati in economia, ingegneria, giurisprudenza e architettura.

Obiettivo è formare manager e/o responsabili unico del procedimento (Rup) in grado di applicare correttamente, sia nell’ambito della pubblica amministrazione che in quello privatistico, il vigente codice degli appalti, i contratti pubblici e quelli per il partenariato pubblico privato, previsti dall’ordinamento italiano.

Il nuovo Codice degli appalti, infatti, punta a rendere più semplici e flessibili le procedure nel settore pubblico, ad agevolare l’accesso di tutte le imprese ai contratti della pubblica amministrazione ma soprattutto a rafforzare il contrasto alla corruzione e a promuovere investimenti che tengano conto della qualità e della sostenibilità ambientale.

“Vogliamo dare un contributo alla conoscenza – spiega il direttore del corso di alta formazione ed ordinario della facoltà di Economia di Latina, Bernardino Quattrociocchi – per far sì che quelle che sono percepite solo come regole possano diventare la strada su cui ben operare all’insegna della legalità e della trasparenza. Questa provincia è bloccata, ingessata, a volte, dalla paura di agire. Queste catene possono essere spezzate, a vantaggio dello sviluppo, solo grazie ad una formazione approfondita e qualificata che possa mettere in campo una classe dirigente consapevole”.

Qualità e conoscenza che passano, di necessità, per docenti altamente qualificati e per la scelta di coinvolgere nel percorso formativo anche magistrati e consiglieri della Corte dei Conti.

Nulla è lasciato all’improvvisazione.

Il corso, infatti, si articola in otto moduli finalizzati ad affrontare, in modo approfondito, tutti gli aspetti legati alla materia.

Oltre alle lezioni, che inizieranno a maggio, gli studenti parteciperanno al project work, con tutoraggio a distanza, sulle procedure per la ricostruzione del ponte Morandi.

Previsti, inoltre stage, presso aziende che sponsorizzano il corso già aderenti all’Associazione nazionale costruttori edili (Ance), ente promotore del corso di alta formazione.

Per tutte le informazioni gli interessati possono contattare direttamente la facoltà di Economia di Latina allo 0773.476602

Conoscenza, legalità, formazione sono le parole chiave per dare alla provincia di Latina ma anche al Paese un’occasione di sviluppo concreta.

 

Alessia Tomasini
Alessia Tomasini
Nata a Latina è laureata in Scienze politiche e marketing internazionale. Ha collaborato con Il Tempo e L'Opinione ed è stata caporedattore de Il territorio e tele Etere per la politica e l'economia. L'esperienza nell'ambito politico l'ha vista collaborare con pubbliche amministrazioni, non ultima quella con la regione Lazio, come portavoce e ufficio stampa.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img