Ogni anno nuovo si sa, porta con sé tanti buoni propositi per migliorare la propria vita, per renderla più appagante e perché no, di più facile gestione. Valutare l’acquisto di un’auto nuova rappresenta più che un buon proposito, è infatti, una fattiva agevolazione alla gestione della vita di tutti i giorni. Se a questo aggiungiamo la possibilità di acquistarla risparmiando su assicurazione e bollo grazie ai vantaggi dell’omologazione autocarro, la scelta è fatta.

L’offerta del settore automotive è molto ampia e in grado di soddisfare tutti i gusti e le necessità di trasporto. Per questo, a volte, risulta difficile scegliere e spesso la discriminante è dettata dal prezzo e dai costi di mantenimento dell’auto nel corso del tempo. Scegliere un’auto in versione autocarro consente di coniugare design e funzionalità ad un concreto risparmio economico in grado di far accelerare il proprio business. Land Rover Discovery Sport Autocarro e Land Rover Range Rover Evoque , rispondono a tutti i requisiti: tecnologie rivoluzionarie, versatilità ed eleganza al servizio dell’impresa senza alcun costo di trasformazione. In più, da gennaio 2020 è possibile scegliere tra cambio automatico 4×4 o manuale con due ruote motrici.

Quali sono le agevolazioni fiscali per l’omologazione autocarro?

Le agevolazioni fiscali che le imprese e i professionisti possono ottenere grazie all’acquisto di un mezzo omologato come autocarro, riguardano sia le deduzioni sia le detrazioni.

L’autocarro aziendale, come mezzo strumentale all’attività lavorativa, permette di ottenere una deduzione del prezzo di acquisto e di qualsiasi costo ad esso relativo del 100% e un 20% di ammortamento annuo; l’importante è dimostrare che il mezzo viene usato esclusivamente come bene strumentale nell’attività aziendale. Anche L’IVA, risulta detraibile al 40% rispetto al premio della polizza RCA, questo viene calcolato non in base alla cilindrata, ma alla portata.

Quando un’auto può essere omologata autocarro?

Immatricolare l’auto aziendale, come autocarro, permette di ottenere un risparmio finale non indifferente, ma per poterlo fare, il veicolo deve necessariamente rispondere a dei requisiti stabiliti dal legislatore nel Decreto Legge n. 223 del 4 luglio 2006 e riscontrabili sul libretto di circolazione del mezzo:

– immatricolazione (o reimmatricolazione) per veicoli destinati al trasporto di merci con massa non superiore alle 3,5 tonnellate (autocarro N1);

– codice di carrozzeria F0;

– numero di posti a sedere maggiore o uguale a 4;

– avere un rapporto tra la potenza motore (Kw) e la portata del veicolo (tonnellate) inferiore 180;

– il mezzo deve essere inquadrato come bene strumentale (principio di inerenza)

– il proprietario deve essere un libero professionista o un’impresa

Con l’agevolazione fiscale la tua nuova Land Rover Discovery Sport e Land Rover Range Rover Evoque ti aspettano da Bodema, via Epitaffio 39 a Latina, con una promozione esclusiva e valida per il mese di gennaio, insieme all’intera offerta della gamma Land Rover. Perché, quindi, non approfittare di questo vantaggio?