domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Annalisa Muzio (FI) alla guida della Commissione Sviluppo e territorio

Sviluppo e territorio. E’ Annalisa Muzio ad essere stata nominata questa mattina presidente della Commissione provinciale di riferimento, che si occupa anche di ambiente, ecologia e pianificazione territoriale.
“Sono felice per questo ruolo che ci vedrà in prima linea e mi consentirà di impegnarmi, ancora di più, per il bene e il futuro di Latina e di tutta la provincia. Rinnovo i ringraziamenti al direttivo di Forza Italia, nonché ai consiglieri provinciali e anche al gruppo comunale, che, al pari del presidente Gerardo Stefanelli mi hanno accordato fiducia per questo ruolo delicato ed importantissimo”. Questo il commento a caldo della consigliera eletta nelle file di Forza Italia all’interno del consiglio di via Costa.
“Non vorrei essere di parte ma presiederò una commissione formata dalla maggioranza di donne, ben quattro, più il vicepresidente Enzo De Amicis e questa è già una novità per il consiglio provinciale. Mi aspetto un grande lavoro di squadra improntato al pragmatismo. Sarà una commissione volitiva e fattiva, piena di entusiasmo e con una grande visione. Il mio impegno sarà sempre quello di coinvolgere tutto il territorio e tutte le parti per azioni che, auspico, saranno fortemente condivise. Sono consapevole – ha poi concluso la Muzio – che i temi che dovremo affrontare sono di scottante attualità ed estremamente impegnativi, motivo per cui sarà necessario che le decisioni vengano concordate e siano frutto di scelte lungimiranti”.
Nell’agenda della consigliera temi sta già affrontando, non da ultimo le criticità dell’erosione e del ripascimento del Lido di Latina, oltre all’insabbiamento del porto canale di Rio Martino. La commissione verrà convocata a stretto giro.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img