mercoledì 27 Ottobre 2021

Angelo Bonelli (Europa Verde) tra Latina e Sezze per incontrare i candidati LBC e SBC

Angelo Bonelli, portavoce nazionale di Europa Verde, domani18 settembre, sarà in zona pontina per sostenere in candidati sindaco a Latina e a Sezze per portare il dimostrare il sostegno del partito rispettivamente a Damiano Coletta e a Rita Palombi.  

La prima tappa, quella di Latina, si terrà alle 18:00 presso il gazebo di coalizione di Parco San Marco dove si parlerà di beni comuni e di come utilizzare le risorse del PNRR. 

Sarà dunque affrontato il tema della mobilità sostenibile e della riduzione delle emissioni in atmosfera, del ruolo delle amministrazioni pubbliche nella sfida globale del cambiamento climatico; si parlerà dell’utilizzo delle energie rinnovabili, di fotovoltaico nell’edilizia pubblica e di valorizzazione di aree verdi e degradate. In questo senso, il Parco San Marco è il luogo giusto e un simbolo di quanto è possibile realizzare da una amministrazione attenta alla cura degli spazi pubblici, all’ambiente e alla persona: non solo per i lavori di riqualificazione svolti ma anche per l’importante ruolo che questo spazio ha avuto, proprio in virtù della sua nuova vivibilità, nel corso della pandemia.

Alle ore 20:00, invece, Bonelli si sposterà a Sezze presso il Circolo Tennis per incontrare i candidati SBC di cui Europa Verde apprezza la forte caratterizzazione ecologista del programma.

I Comuni, infatti, saranno sempre più chiamati a declinare, con azioni locali, le indicazioni governative e sovranazionali in termini di energie rinnovabili, gestione dei rifiuti, mobilità sostenibile, salvaguardia e valorizzazione dell’ambiente.

Il movimento di Sezze Bene Comune e la sua candidata sindaca Rita Palombi, nel ruolo di opposizione, si sono distinti nel mettere al centro della propria azione le tematiche ambientali, ponendo particolare attenzione al fenomeno delle discariche abusive nelle periferie, al dissesto idrogeologico, alla vivibilità del centro storico e alla ridefinizione urbanistica del paese.

“L’opportunità delle risorse previste dal PNRR richiede una forte capacità non solo di progettare ma anche di saper impiegare i fondi economici destinati agli enti locali” scrive in una nota SBC.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img