Problemi sulla linea ferroviaria Roma-Napoli (via Formia) bloccata da ieri pomeriggio alle 17.00 a causa della rottura di un cavo di alta tensione dell’Enel. La circolazione è ripresa regolarmente poco prima della mezzanotte. Ferrovie dello stato ha precisato che il guasto al sistema di alimentazione elettrica dei treni ha procurato la sospensione del traffico ferroviario fra Falciano e Villa Literno. L’incidente ha creato rallentamenti fino a 180 minuti.  I treni a media e lunga percorrenza sono stati istradati sulla linea alternativa Roma-Napoli via Cassino, mentre i treni regionali sono stati dirottati a Formia e Villa Literno.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + quattro =