Totti e Blasi
Ilary Blasi e Francesco Totti

Anche la famiglia Totti, regina delle cronache estive con le sue incursioni a Sabaudia (dove hanno casa), Ponza e San Felice, è rimasta vittima del sars cov2.

L’ex capitano della Roma si è sottoposto al tampone dopo qualche linea di febbre e sintomi di stanchezza.

Come riferisce l’edizione online del ‘Corriere della sera’, anche la moglie Ilary Blasi avrebbe contratto il virus ma sarebbe asintomatica.

La notizia è stata confermata all’agenzia Ansa da una persona vicina all’ex giocatore.

Il 12 ottobre scorso, Totti aveva perso il papà Enzo: malato già di suo per altre patologie, ‘Lo sceriffo’ (questo il suo soprannome), era ricoverato all’ospedale Spallanzani dopo aver contratto il coronavirus.

Anche la mamma era stata colpita, seppur in forma lieve.