Roma-Latina
Giuseppe Simeone

L’ampliamento dell’impianto Tmb della Rida Ambiente di Aprilia, sancito con la determina G07906 del 6 luglio firmata dal direttore delle Politiche Ambientali della Regione Flaminia Tosini è finito, inevitabilmente, al centro del dibattito politico.

A specificare la posizione di Forza Italia in merito è Giuseppe Simeone, capogruppo al Consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare.

In una nota diffusa in giornata, Simeone specifica come sia: “Necessario affrontare la questione con la massima trasparenza, per la salvaguardia ambientale ed il rispetto dei cittadini. A noi di Forza Italia sta a cuore il futuro dei nostri territori e delle comunità che rappresentiamo”.

Per Simeone, in pratica, bisogna istruire una vera e propria istruttoria sull’iter che ha portato a questo ampliamento, nonostante l’evidente contrarietà dell’amministrazione comunale. “I pareri negativi degli enti locali – dichiara – andrebbero presi in notevole considerazione, essendo rappresentativi di un’intera comunità locale. Si tratta di giudizi certamente significativi, importanti e meritevoli di grande attenzione”.

“L’amministrazione regionale – conclude l’esponente di FI – dovrebbe tenere nella massima considerazione le istanze dei territori. Occorre emanare atti concreti e assumere decisioni responsabili, operando sempre e comunque nella massima trasparenza”.