martedì 23 Aprile 2024
spot_img

Ambulanze in fila al pronto soccorso del Santa Maria Goretti di Latina

Una scena che, purtroppo, si ripete piuttosto di frequente, quella della fila delle ambulanze in attesa all’esterno dell’ospedale di Latina. Una situazione che va a discapito della sicurezza sul territorio, come sottolinea Vinicio Amici, segretario regionale Confail Sanità Lazio, in una nota: “La provincia di Latina ha 600mila abitanti e può contare su 20 ambulanze operative sul territorio. Se dieci sono ferme ai pronto soccorso del Santa Maria Goretti di Latina e della casa di cura città di Aprilia, i cittadini sono tutelati dal servizio di emergenza e urgenza?

Va ripensato il modello della sanità di territorio, dove manca persino un medico nel punto di assistenza territoriale a Cori. Un sistema sanitario a discapito della salute dei cittadini e degli operatori sanitari”.

Un ingorgo, viene da aggiungere, causato dal fatto le ambulanze vengono usate per i trasferimenti; da non sottovalutare, poi, la mancanza di barelle alla quale si devono aggiungere le emergenze quotidiane.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img