Un momento della partita dalla pagina Facebook del Latina Calcio 1932

Diciottesima giornata del campionato di serie D, girone G allo stadio Francioni di Latina.

Il fischio di inizio alle 14:30 ha visto le due squadre scendere in campo con i nerazzurri che arrivano dalla vittoria contro il Budoni nell’ultimo turno.

Una partita tesa e segnata da un ritmo incalzante all’attacco dove entrambe le squadre, in cerca di punti validi per la classifica, si sono date filo da torcere.

Al 23esimo dopo diverse azioni non andate in rete arriva il gol del Latina.

Evangelista Cunzi non delude ed infila di testa la palla nella rete avversaria.

Immediata la reazione dell’Ostia Mare che torna all’attacco e al 28esimo con Mastropietro raggiunge il pareggio.

Il primo tempo finisce sulla lunghezza dell’1 a 1.

Riprende la partita e l’aria in campo è sempre più tesa.

Il Latina tenta di allungare il passo.

Mister Maurizi tenta di rinforzare la squadra e cambia i giocatori in campo, dentro Teraschi e Gaeta, fuori Mastrone e Cardella.

Ma l’Ostia Mare non si fa intimorire, coglie l’occasione di una falla nella difesa del Latina e centra la rete di nuovo con Mastropietro.

L’Ostia mare al 31esimo del secondo tempo passa in vantaggio.

Il Latina non trova la rimonta, cerca il rigore ma non passa e al 50esimo rischia di incassare il terzo gol.

Le formazioni in campo:

Latina calcio 1932: Alonzi, Iorio, Del Duca, Cazè, Esposito; Mastrone, Garufi, Fatati, Corsetti; Cunzi, Cardella. A disposizione: Fieramonti, Tinti, Gaeta, Barberini, Galasso, Teraschi, Sanna, Atiagli, Begliuti.

Allenatore: Maurizi

Ostia Mare: Giannini, Cerroni, Pompei, Cabella, Vasco, Donnarumma (38’pt Casavecchia), Mastrorumma, D’Astolfo, De Sousa, Tortolano, Lazzeri. A disposizione: Balletta, De Martino, Pedone, Ferrari, Renzetti, Olivera.

Allenatore: Scuderi

Arbitro: Gianquinto di Parma