domenica 19 Settembre 2021
spot_img

Al via l’Estate Cisternese

Fede, tradizione e spettacolo si alterneranno, in maniera sobria e mantenendo alta l’attenzione verso le misure di contenimento alla diffusione del Covid-19, per l’Estate Cisternese.
L’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto e di osservare il distanziamento entrerà in vigore dalle ore 18 del 15 agosto alle ore 2 del 16 agosto, e dalle ore 18 del 16 agosto alle ore 2 del 17 agosto – periodo dove ci si attende la maggiore concentrazione di pubblico –  nelle piazze e strade centrali di Cisterna di Latina e precisamente: Corso della Repubblica (tratto tra incrocio con Via Manzoni e Piazza Battisti), Largo Pellico, Via Cairoli, Piazza Saffi, Piazza Amedeo di Savoia, Largo Risorgimento, Via Zanella, Via San Pasquale, Piazza Battisti, Parcheggio antistante il Palazzo Comunale (area food), Piazza 19 Marzo.
Dopo due anni, i fedeli potranno partecipare alla Solenne Processione del Patrono San Rocco (lo scorso anno i devoti l’hanno potuta seguire solo via streaming) ma indossando la mascherina ed osservando il distanziamento di un metro. Al rispetto delle prescrizioni penseranno la Polizia Locale e le altre forze dell’ordine.
La Santa Messa si terrà sul palco di Piazza 19 Marzo alle ore 19, al termine della quale si terrà la processione in onore della Vergine Maria Assunta in cielo, del SS.Salvatore e del Patrono San Rocco sfilando lungo via Garibaldi, via Monti Lepini, piazza Battisti, via Da Vinci, via Po, via Verdi, Corso della Repubblica con rientro in piazza 19 Marzo.
Lunedì 16 agosto, alle ore 19 il Vescovo Mons. Mariano Crociata presiederà la Santa Messa nella Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo.
Le esibizioni, che ogni giorno dalla fine di luglio si stanno tenendo tra la corte di Palazzo Caetani e il palco in Piazza 19 Marzo, vedranno, sempre alle ore 21.30, venerdì 13 agosto il tributo ai Matia Bazar con Tania Frison, sabato il concerto dei Bacco & Tabacco e alle 22 circa il cabaret di Shany Martin, I Sequestrattori, Gianluca Giugliarelli.
La sera di Ferragosto il palco sarà per la giovane band cisternese Extereo formata da Daniele Gentili (batterista e fondatore), Daniele Maggi (cantante e arrangiatore), Gianmarco Finotti (cantante e frontman), Luca Coluzzi (chitarrista), Samuele Gentili (bassista), Jacopo Gentili (pianista e tastierista). Provenienti individualmente da varie e importanti esperienze musicali, dal 2017 hanno deciso di unirsi e dare vita ad un progetto musicale con brani propri come “Lockdown” e “La nostra estate” unendo l’attualità con la leggerezza e il rispetto dei temi trattati.
Lunedì 16 agosto, sarà la volta de L’Orchestraccia, gruppo itinerante folk-rock romano, composto da attori, cantautori, musicisti, performers quali Marco Conidi, Edoardo Pesce, Luca Angeletti, Giorgio Caputo e tanti altri amici che si aggiungono di volta in volta: artisti e musicisti come Gianfranco Mauto, Salvatore Romano, Fabrizio Lo Cicero.
Il tratto di Corso della Repubblica compreso tra via Roma e piazza Battisti sarà interdetto al traffico da giovedì 12 a sabato 14 agosto a partire dalle 20,30, mentre già a partire dalle ore 18 nei giorni di domenica 15 e lunedì 16 agosto.

CORRELATI

spot_img
spot_img