venerdì 30 Luglio 2021
spot_img

Al Goretti Open Day in occasione della giornata mondiale sui tumori ginecologici; visite e consulti gratuiti

Nuova iniziativa della Asl di Latina per il 29 giugno prossimo, in occasione della giornata mondiale sui tumori ginecologici.

Si tratta dell’Open Day, che si terrà all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dedicato ai tumori ginecologici. Una giornata durante la quale la Asl di Latina offrirà servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi a tutte le donne.

L’iniziativa è stata intrapresa in collaborazione con Fondazione Onda, presso l’ospedale di Latina, che ha il riconoscimento di 2 Bollini rosa da più di 10 anni per i percorsi woman friendly da parte dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda).

Per tutta la giornata, presso l’ambulatorio di Procreazione medicalmente assistita (PMA) del Goretti saranno eseguite visite ginecologiche, Pap test ed ecografie alle donne che potranno prenotarsi, fino ad esaurimento posti, al numero 0773 6553873 nei seguenti giorni e orari: il 18 giugno dalle 15 alle 17, il 19 giugno dalle 10 alle 12. Sul sito dell’azienda sanitaria, www.asl.latina.it, saranno reperibili ulteriori informazioni e materiali divulgativi per un’adeguata informazione sulle maggiori patologie dell’apparato riproduttivo che colpiscono le donne, anche in età fertile.

Obiettivo dell’iniziativa è facilitare l’accesso alla diagnosi precoce nell’ambito dei principali tumori ginecologici a carico di utero e ovaie e promuovere la corretta informazione sulle strategie di prevenzione e sulle nuove possibilità terapeutiche che consentono di migliorare la qualità della vita delle pazienti. In Italia, secondo “I numeri del cancro 2020” di Aiom, nel 2020 erano attese 10.000 nuove diagnosi di tumore all’utero e 5.000 all’ovaio. Più dell’80% delle pazienti con tumore ovarico ha una recidiva della malattia e la qualità dell’intervento chirurgico con la corretta terapia di mantenimento sono fondamentali per offrire alle pazienti più qualità vita e tempo senza sintomi della patologia. Umanizzare la cura significa individuare non la terapia più efficace a tutti i costi, ma comprendere la dinamica di vita della paziente e coinvolgerla nella scelta del proprio percorso terapeutico. Sul sito www.bollinirosa.it a partire dal 15 giugno sarà disponibile l’elenco dei servizi offerti dagli ospedali aderenti all’open day e le modalità di prenotazione.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img