giovedì 29 Settembre 2022

Agguato mortale a borgo Hermada

Indagini serrate sull’agguato avvenuto ieri sera, poco prima delle 22, a borgo Hermada vicino Terracina. L’omicidio, che all’inizio sembrava un incidente stradale, è stato scoperto dopo una telefonata che segnalava un’auto in un canale di scolo. All’interno il corpo crivellato di colpi di un pregiudicato di 45 anni, Vincenzo Del Prete, originario di Gaeta, ma da tempo residente a borgo Hermada. Secondo qua to ricostruito dalla polizia, che sta indagando sull’esecuzione, l’uomo è stato raggiunto dai sicari mentre viaggiava a bordo della sua Panda. Ha tentato di fuggire, ma è stato raggiunto e ucciso con 4 colpi sparati a poca distanza che non gli hanno lasciato scampo.  I residenti della zona, che hanno offerto le prime testimonianze, hanno raccontato di avere sentito alcuni spari e poi il rumore di un auto che si schiantava. Tutta l’area è stata ispezionata dalla Polizia Scientifica che ha svolto i rilievi.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img