venerdì 19 Luglio 2024
spot_img

Aggressione con arma da taglio: 44enne tenta di uccidere un medico ad Aprilia

E’ finito in manette per l’intervento dei militari del Reparto Territoriale Carabinieri di Aprilia un cittadino egiziano di 44 anni, ritenuto responsabile delle gravi lesioni inflitte a una persona di 52 anni lo scorso 11 novembre.

L’arresto è avvenuto in seguito a una serrata attività di indagine condotta dalla Sezione Radiomobile e dalla Stazione Carabinieri di Aprilia. Durante l’operazione, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza che hanno portato al fermo di polizia giudiziaria del sospettato. Successivamente, l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Latina, dove è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Pontina.

L’aggressione, avvenuta nel novembre scorso, ha causato lesioni gravi alla vittima, anch’essa di nazionalità straniera. Il ferito è un medico che lavora presso un centro di analisi specialistiche di Aprilia. I due si sono incontrati sotto casa del sanitario, quindi l’aggressione per motivi ancora al vaglio delle forze dell’ordine.

‘indagato dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img