sabato 3 Dicembre 2022

Ferisce il compagno con un coltello da cucina. Denunciata donna di Cisterna

Lo scorso 29 settembre, gli agenti del Commissariato di Cisterna di Latina, sono intervenuti presso l’abitazione di due persone nel quartiere popolare di San Valentino. La segnalazione giunta alla centrale operativa riportava che poco prima una donna di 38 anni, al culmine di una lite con il proprio convivente di anni 53, scaturita da futili motivazioni, lo feriva al braccio con un coltello da cucina con lama in ceramica. Un’aggressione che costringeva l’uomo a recarsi presso il nosocomio di Velletri dove veniva giudicato guaribile in 15 giorni.

Il tempestivo intervento degli investigatori si riusciva ad evitare conseguenze ben più gravi.

Al termine delle formalità la donna veniva deferita all’A.G. di Latina per i reati di lesioni aggravate dall’uso del coltello, sottoposto a sequestro, mentre l’uomo, dopo le cure ricevute, veniva ospitato da un parente.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img