Alessandro Calvi
Alessandro Calvi

Anche Forza italia prende posizione a seguito dell’aggressione subita da un esponente di Fratelli d’Italia a Ponza.

“Siamo certi che le forze dell’ordine sapranno fare luce su quanto accaduto a Danilo D’Amico, tesserato a Fratelli d’Italia, aggredito a Ponza due giorni fa nel giardino della propria abitazione. Massima solidarietà da Forza Italia nei suoi confronti con l’augurio che fatti analoghi non si ripetano mai più perché la violenza, qualunque sia la ragione che la scatena, non trova e non troverà mai giustificazione”.

Con queste parole il coordinatore provinciale azzurro, Alessandro Calvi, condanna duramente l’accaduto.

“Chi ha messo a punto tale gesto non trova spazio nella politica ma nella criminalità che noi come Forza Italia, rappresentata dall’assessore Michele Nocerino, e i cittadini di Ponza combatteremo sempre in prima linea. Il nostro compito di fronte a fatti come questi è quello di evitare facili strumentalizzazioni che non fanno bene alla politica e rischiano di creare disorientamento nelle comunità che abbiamo l’orgoglio di rappresentare”.