mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Aggredisce e manda all’ospedale operatore della Progetto Ambiente; voleva per forza conferire un rifiuto non in calendario

L’amministrazione comunale esprime solidarietà nei confronti dell’operatore della Progetto Ambiente, vittima nei giorni scorsi di una brutale aggressione avvenuta mentre stava svolgendo il proprio lavoro.

Il lavoratore si trovava lungo via del Genio Civile, quando un uomo dopo avergli intimato di portar via una tipologia di rifiuto non prevista dal calendario giornaliero, ha reagito al rifiuto dell’operatore colpendolo con pugni e calci. Il ragazzo è stato costretto a ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso, fortunatamente non ha riportato gravi ferite. Il Sindaco, l’Assessore all’ambiente e la dirigenza della Progetto Ambiente Spa lo hanno raggiunto telefonicamente per sincerarsi delle sue condizioni ed esprimergli solidarietà e vicinanza. Nella giornata di ieri i responsabili della Progetto Ambiente Spa ha sporto denuncia contro ignoti presso la caserma dei carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia.

“Un episodio gravissimo – sottolinea il sindaco di Aprilia Lanfranco Principi – non è ammissibile che chi svolge il proprio lavoro a servizio dei cittadini debba vivere nel timore di poter subire un’aggressione vile e violenta come quella che si è verificata nel weekend. In sinergia con l’azienda, ci siamo attivati affinché fatti del genere non tornino a ripetersi. Ci tengo a esprimere la mia vicinanza e solidarietà nei confronti dell’operatore, anche a nome dell’amministrazione che rappresento”.

“La Progetto Ambiente ha a cuore i suoi dipendenti – aggiunge l’amministratore unico della Progetto Ambiente Stefano Cicerani – e conosce bene l’importanza del lavoro che svolgono. Per questo motivo, non abbiamo esitato a procedere come azienda a denunciare l’accaduto. Episodi del genere non sono tollerabili. A nome mio e dell’azienda, a nome dei colleghi, esprimo solidarietà nei confronti del nostro operatore”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img