lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Aggredisce alle spalle una donna e la fa cadere a terra, quindi la rapina. Giovane arrestato a Formia

Un 24enne, noto alle autorità per precedenti legati a stupefacenti e attualmente richiedente asilo politico, è stato arrestato a Formia dai Carabinieri del NORM – Sezione Radiomobile. I fatti che lo coinvolgono nella tarda serata di mercoledì 17 aprile, quando il giovane ha perpetrato una rapina ai danni di una donna di 60 anni residente a Minturno.

Dettagli dell’Evento

Il giovane ha aggredito la donna alle spalle, provocandone la caduta e strappandole il cellulare di mano. Nonostante il tentativo di fuga a piedi, l’intervento dei Carabinieri, allertati da testimoni attraverso la centrale operativa, ha permesso di fermarlo dopo un breve inseguimento. Il 24enne è stato bloccato dai militari vicino a un centro sportivo, dopo averne superato il cancello.

Consegne e Conferme

Il cellulare rubato è stato recuperato e restituito alla vittima. L’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria di Cassino con un procedimento per direttissima. Il giovane ora deve rispettare un provvedimento cautelare che preclude la sua dimora in tutta la Regione Lazio, a causa della sua riconosciuta pericolosità sociale e l’inammissibilità della sua presenza nel luogo del reato.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img