San-Felice-Circeo

Necessita di un’abitazione a San Felice Circeo per giugno, ma una volta trovata e pagata, scopre di essere stata truffata.

Vittima del raggiro una donna residente nello stesso Comune che, dopo aver realizzato che qualcosa non tornava nella trattativa, ha presentato denuncia ai carabinieri.

I militari sono, in breve tempo, riusciti a risalire ai malviventi denunciati per truffa. Si tratta di un 33enne, una 22enne e una 38enne, che con artifici e raggiri sono riusciti a farsi accreditare, tramite una Postepay mille euro.