domenica 29 Gennaio 2023

Adolescenti aggrediti al McDonald’s di via Isonzo: cinque minori indagati

Sono accusati di rissa e lesioni per aver aggredito un gruppo di ragazzini. Questo l’ultimo risvolto dell’indagine relativa a quanto accaduto ad un gruppo di adolescenti rimasti contusi in via Isonzo davanti al fast food McDonald’s.

Secondo alcuni riscontri, l’aggressione si sarebbe consumata per futili motivi. La vittima aveva appena festeggiato il suo compleanno ma era finita nel mirino di un gruppo di coetanei che prima l’ha presa in giro, presto si è passati agli insulti e, quindi, alle percosse. Questo quanto emerso nel corso degli accertamenti.

Le testimonianze raccolte dai carabinieri hanno portato all’identificazione dei cinque bulli che, nell’immediatezza dei fatti, si erano dati alla fuga.

CORRELATI

spot_img
spot_img