domenica 5 Febbraio 2023

Accesso ai Fondi Europei, Gaeta propone di fare squadra per progetti sul Golfo

di Redazione – Gaeta vuole un tavolo di lavoro comprensoriale per cogliere al meglio le opportunità offerte ai comuni con l’arrivo dei nuovi fondi europei stanziati tra il 2014 e il 2020. La proposta l’ha fatta il sindaco Cosmo Mitrano ai suoi colleghi di Formia, Minturno, Castelforte, SS. Cosma e Damiano, Spigno Saturnia, Itri, Ponza e Ventotene invitati ad un incontro sul tema fissato per il 30 luglio. L’obiettivo sarò approfondire le opportunità offerte dalla programmazione dei Fondi Europei per il settennato dal 2014 al 2020, studiando la possibilità di presentare progetti condivisi dai territori che abbracciano il Golfo di Gaeta.

“L’accesso ai finanziamenti europei – ha scritto il sindaco Mitrano nella lettera inviata ai suoi colleghi – rappresenta per i Comuni un’opportunità, soprattutto alla luce dei continui tagli alle risorse che ci vengono trasferite a livello nazionale, regionale e provinciale”. Per il primo cittadino di Gaeta attingere ai contributi europei per l’efficienza istituzionale, la qualità dei servizi pubblici e le infrastrutture, costituisce un’occasione da non perdere. “Ma, per ottenere risorse europee occorrono programmazione, tempestività nei progetti, capacità tecnica e saper fare gioco di squadra”, scrive ancora il sindaco. La riunione sarà utile anche per stabilire una collaborazione più duratura tra i vari enti. Potrebbe essere la base per istituire “Una Unione dei Comuni con la quale garantire un coordinamento delle politiche di programmazione e sviluppo del territorio sui Fondi Ue”. Questo in estrema sintesi sarebbe il progetto a cui sta lavorando Cosmo Mitrano.

CORRELATI

spot_img
spot_img