giovedì 27 Gennaio 2022

ABC, bilancio in lieve perdita ma in linea con le previsioni. Risparmi dalla differenziata

Il primo bilancio dell’azienda speciale ABC è perfettamente in linea con le previsioni, anche se con una lieve perdita. A comunicarlo è l’assessore all’Ambiente del Comune di Latina Roberto Lessio: “Il Bilancio approvato ieri dal Consiglio di Amministrazione di ABC fotografa l’ultimo trimestre del 2017, rappresenta lo start-up dell’Azienda ed è perfettamente in linea con i dati previsionali validati dell’Amministrazione Comunale per l’avvio della gestione del servizio di igiene urbana a partire dal 1° gennaio del corrente anno”.

ABC infatti è stata costituita il 2 ottobre 2017 e ha dovuto affrontare le spese di avvio e l’impegno economico per l’acquisto del ramo d’azienda dalla fallita Latina Ambiente. C’è stato anche un imprevisto: il costo per l’opposizione giudiziaria al ricorso presentato dalla società De Vizia-Transfer contro la costituzione dell’Azienda stessa e la relativa assegnazione del servizio. “Tale incremento – ha specificato l’assessore Roberto Lessio – ha determinato una piccola perdita che comunque verrà riassorbita con l’esercizio dell’anno corrente. Quel ricorso conteneva anche una richiesta di sospensiva che però è stata ritirata dalla società proponente nella prima udienza del 9 novembre scorso. Anche nel merito del ricorso si sono avute due ulteriori richieste di rinvio, sempre avanzate dalla ricorrente, che sono state poi accolte dal TAR di Latina. Per tali motivi la relativa spesa è stata comunque imputata nel bilancio 2017”.

“Non esiste allo stato alcun disallineamento delle previsioni perché la modesta perdita venutasi a creare nel 2017 nell’assenza di entrate e pur in presenza di uscite – spiega ancora l’assessore – è stata già ampiamente compensata nel primo trimestre 2018 dal significativo recupero della raccolta differenziata attuato da ABC. Infatti, invertendo il trend negativo registrato negli ultimi anni ed in particolare negli ultimi mesi dello scorso anno, i risultati raggiunti nei primi tre mesi di attività hanno già permesso all’Amministrazione Comunale un significativo risparmio sul costo per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati: nel solo mese di febbraio tale risparmio è stato di oltre mille euro al giorno, mentre per il mese di marzo gli accertamenti, ancora in corso, confermano il trend di minor spesa”.

SCELTI DUE PROFESSIONISTI – Intanto, due professionisti sono stati incaricati dal Comune di Latina nel ruolo di direttore dell’esecuzione del contratto per i servizi di igiene urbana con l’Azienda per i Beni Comuni ABC. L’incarico è stato assegnato a un raggruppamento temporaneo di professionisti costituito dagli ingegneri Roberta Ceccarelli e Emanuele Ottocento, i soli a presentare la domanda nell’apposito avviso pubblico. La loro offerta economica prevede un ribasso del 3,84%, rispetto a un importo base di poco meno di 40 mila euro. Dunque, per un contratto di 12 mesi il Comune destinerà ai due professionisti circa 38 mila euro.

COMMISSIONE AMBIENTE – Probabilmente si parlerà anche del loro ruolo nella prossima seduta della Commissione Ambiente, convocata dal presidente Dario Bellini per il prossimo lunedì 16 aprile. È chiamato ad intervenire anche il direttore generale dell’azienda Speciale di Latina, Michele Bernardini. Riferirà in merito all’evoluzione gestionale dell’Azienda Speciale. Altro argomento di discussione sarà sicuramente il parco mezzi. È di qualche giorno fa la notizia che un portellone che si è staccando ferendo un lavoratore. Un fatto che ha ricordato che il parco mezzi di ABC è lo stesso di Latina Ambiente, ed è ormai obsoleto.
.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img