martedì 29 Novembre 2022

A Ponza la moglie del regista Fausto Brizzi bacia un altro uomo

La moglie del regista Fausto Brizzi è stata fotografata a Ponza mentre baciava un altro uomo. La notizia, pubblicata da “Chi”, si sta velocemente diffondendo in rete. Claudia Zanella sarebbe arrivata sull’isola pontina con un giovane istruttore di pugilato.

Sebbene per le accuse di violenza sessuale contro il regista la Procura abbia chiesto l’archiviazione, le scappatelle sarebbero vere. A dimostrarlo proprio i messaggi delle attrici inviate a Brizzi dopo che erano stati insieme. Messaggi che farebbero chiaramente capire che lui non avrebbe usato violenza e che le donne sarebbero state consenzienti.

Il caso era scoppiato alla fine del 2017. Era stato programma “Le Iene” a portare in tv dieci donne che raccontavano di essere state molestate in seguito a un provino avvenuto nello studio del regista di “Notte prima degli esami”. Solo tre ragazze in seguito lo denunciarono per episodi avvenuti nel 2014, 2015 e 2017. Per la Procura però “il fatto non sussiste”.

Claudia Zanella aveva sostenuto il marito durante lo scandalo, lasciando intuire che fosse a conoscenza di relazioni extraconiugali. Probabilmente però la fiducia è venuta meno ed è arrivato il momento di guardare avanti.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img