sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

A Pontinia il progetto agrivoltaico italiano da 70 MW di Cero Generation, sostenuto da Philips e Heineken

Cero Generation (Cero), Philips e Heineken annunciano oggi la partenza di Pontinia, un nuovo progetto solare fotovoltaico da 70 MW. Il progetto è il primo in Italia ad aver firmato un PPA della durata di 10 anni con un consorzio multinazionale, che vede il coinvolgimento dell’azienda produttrice di birra Heineken e dall’azienda di tecnologia sanitaria Philips.

Situato nella provincia di Latina, nel Lazio, Pontinia consentirà a Heineken e Philips di poter contare su energia pulita sufficiente ad alimentare l’equivalente di oltre 47.000 case ed evitare insieme circa 40.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Pontinia è anche tra i primi progetti in Italia a combinare la produzione di energia solare con l’agricoltura (i cosiddetti progetti ‘agrivoltaici’). Il 65% circa dei 135 ettari su cui è situato il progetto sarà utilizzato per le colture agricole. Cero sta collaborando, inoltre, con una fattoria sociale – la Fattoria Solidale del Circeo – per le attività di agricoltura che consentiranno di generare nuovi posti di lavoro per persone bisognose o socialmente escluse.

Essendo uno dei più grandi progetti solari in Italia e con un approccio di finanziamento innovativo, Pontinia è all’avanguardia nell’ambito dei progetti solari fotovoltaici esenti da sovvenzioni nel Paese. L’annuncio di oggi fa parte degli oltre 1,5 GW di capacità solare fotovoltaica che Cero sta sviluppando in Italia, a sostegno degli obiettivi del Paese di ridurre le emissioni di carbonio del 60% entro il 2030. Il portfolio di 25GW di Cero, suddiviso in 370 progetti utility-scale, è uno dei più grandi in Europa.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img