martedì 16 Aprile 2024
spot_img

A Latina nuovi sportelli per i consumatori presso gli uffici Imu e Tari

Ieri mattina, nell’Aula Consigliare di Latina, è stato firmato un importante Protocollo d’Intesa tra il Comune di Latina e le Associazioni dei Consumatori. Questo accordo prevede l’istituzione di due nuovi sportelli, uno presso gli uffici Imu e l’altro presso gli uffici Tari, per agevolare e velocizzare le pratiche legate alla riscossione dei tributi affidate dai cittadini alle associazioni per essere tutelati.

Un Passo Avanti per i Diritti dei Consumatori

Il sindaco di Latina, Matilde Celentano, ha evidenziato l’importanza di questo atto amministrativo che riconosce il ruolo cruciale svolto dalle Associazioni dei Consumatori. Questa iniziativa nasce con l’obiettivo di semplificare le procedure, ridurre le attese e migliorare i servizi offerti ai cittadini. “Un atto che mette il cittadino-consumatore al centro dell’azione amministrativa,” ha commentato Celentano, sottolineando la volontà dell’Amministrazione Comunale di ottimizzare i processi a favore dei cittadini.

Verso un’Amministrazione più Inclusiva

Giorgio Pedrazzi, Presidente Provinciale di Adiconsum Latina Aps, ha espresso soddisfazione per l’accordo, vedendolo come l’inizio di una nuova era in cui il consumatore è al centro delle politiche comunali. “Speriamo che questo sia solo l’inizio e che i tavoli di confronto previsti dal Protocollo possano estendersi a ulteriori aree di interesse comune,” ha detto Pedrazzi, evidenziando la volontà di affrontare insieme all’Amministrazione altre problematiche quotidiane dei cittadini.

Adiconsum: Una Storia di Tutela e Difesa

Adiconsum, nata nel 1987 dall’idea della Cisl, si impegna a difendere i cittadini dai raggiri, dalle truffe, dalle bollette eccessive e dalle pubblicità ingannevoli. Oltre allo sportello di Latina, situato in B. Cairoli 10, l’associazione sta ampliando la sua presenza sul territorio provinciale attraverso la collaborazione con le sedi locali della Cisl.

Roberto Cecere, Segretario Generale della Cisl, ha sottolineato l’importanza di rafforzare il ruolo di Adiconsum per proteggere i cittadini e i consumatori, specialmente quelli più vulnerabili. “Il nostro obiettivo è lavorare per garantire i diritti dei consumatori, prevenire e combattere truffe e soprusi,” ha affermato Cecere, confermando l’impegno della Cisl in questo ambito.

Questo Protocollo d’Intesa rappresenta un significativo passo avanti nella tutela dei diritti dei consumatori a Latina, offrendo loro strumenti più efficaci per la gestione delle pratiche tributarie e un supporto concreto nella difesa contro ingiustizie e abusi.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img