Home Cronaca 60enne cade da una impalcatura in un cantiere edile: elitrasportato in codice...

60enne cade da una impalcatura in un cantiere edile: elitrasportato in codice rosso al Goretti

Incidente sul lavoro ieri sull'isola di Ponza; per trasportare il ferito all'ospedale di Latina è dovuto alzarsi in volo l'elicottero del 118

0

Fine settimana lungo e brutto sull’isola di Ponza. Dopo il vento che ha danneggiato soprattutto le imbarcazioni nel porto, ma che ha causato danni anche in altre parti dell’isola ieri, lunedì 29 novembre, un uomo si è ferito gravemente mentre lavorava in un cantiere edile.

Caduto da circa tre metri di altezza, ha sbattuto violentemente il capo contro una superficie metallica; un urto terribile tanto che gli altri operai presenti hanno subito temuto il peggio. Allertato, il 118 ha provveduto a far arrivare sull’isola l’eliambulanza che trasportava il ferito in codice rosso al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina.
Sul luogo dell’incidente si sono portati, oltre ai Carabinieri della locale stazione, anche gli agenti della Polizia Locale, coordinati dal comandante Pasquale Pugliese, per i rilievi del caso, nonché i responsabili della sicurezza sul lavoro per acquisire tutti i dati relativi alla funzionalità della struttura operativa e alla sicurezza degli dipendenti che vi si trovavano a lavorare.

Tutta l’isola trattiene il fiato per la sorte dell’uomo, molto conosciuto e ben voluto. Anche a Terracina, dove la famiglia ha praticamente tutta la parentela, sono ore di grande angoscia

Exit mobile version