maltrattamenti in famiglia
Intervento degli agenti del commissariato di Gaeta che hanno arrestato D.M.M. di 28 anni, pluripregiudicata per reati legati allo spaccio di droga. Durante la perquisizione domiciliare, infatti, sono stati rinvenuti 2 involucri contenenti circa 150 grammi di sostanza stupefacente che, sottoposta al test colorimetro da parte della polizia scientifica, si è rivelata essere marijuana. Inoltre, sono stati sequestrati un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, un telefono cellulare e diverse centinaia di euro, questi ultimi con ogni probabilità il provento  delle dosi già vendute. Dopo le formalità di rito, la donna è stata posta agli arresti domiciliari in attesa della decisione dei giudice.