Home Latina Il Latina si sbarazza senza fatica del Muravera ed archivia il secondo...

Il Latina si sbarazza senza fatica del Muravera ed archivia il secondo posto

0

Latina Calcio 1932 3 – 0 Muravera Calcio

Latina Calcio 1932 (3-4-3): Alonzi, Sevieri (32’ st Garufi), Teraschi (35’ pt Mastrone), Di Renzo, Corsetti (22’ st Calabrese), Di Emma, Ricci, Esposito, Giorgini, Sarritzu (40’ st Barberini), Atiagli (26’ st Pompei). A disposizione: Gallo, Alessandro, Orlando, Pastore. Allenatore: Scudieri.

Muravera Calcio (4-4-2): Vandelli, Kujabi (8’ st Visconti), Loi, Geroni, Moi (32’ st Ahmed), Legal, Cadau, De Martis (8’ st Nuvoli), Nurchi (20’ st Masia), Pinna, Virdis (38’ st Figos). A disposizione: Floris, Fangwa, Mereu, Minerba. Allenatore: Loi.

Arbitro dell’incontro: Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore.

Assistenti: Federico Giovanardi di Terni e Gian Marco Cardinali di Perugia.

Marcatori: 45’ pt Corsetti (L), 47’ Corsetti (L), 28’ st Pompei (L).

Ammoniti: 34’ pt Esposito (L), 15’ st Di Emma (L), 22’ st Loi (M), 32’ st Ricci (L), 37’ st Calabrese (L)

Recuperi: 2’ pt; 4’ st.

Angoli: Latina Calcio 1932 2 Muravera Calcio 4.

Note: Stadio riaperto al pubblico.

Poteva non essere una partita banale, quella che il Latina Calcio 1932 ha disputato contro il Muravera, ma poi alla fine tale si è rivelata.

Poteva non esserlo visto che i sardi sono ancora in lotta per un posto play-off, mentre il Latina ai play-off è qualificato da tempo.

Alla fine ci ha pensato il capitano nerazzurro, Claudio Corsetti, che ha piazzato la doppietta decisiva a cavallo dei due tempi mandando la pratica in archivio. La terza rete, buona solo per il tabellino, è stata messa a segno da Pompei ad un quarto d’ora dalla fine.

In classifica i pontini hanno 7 punti di margine sulla Vis Artena, terza a quota 52, e quindi potranno affrontare con relativa serenità le ultime tre gare di stagione regolare. Poi ci saranno i play-off con la speranza, anche se minima, di avere cuna chance di salire in lega pro.

Exit mobile version