Ztl, Coletta insiste: maggioranza dei commercianti a favore. Latina Centro: dica i nomi o chieda scusa

ZTL Latina
La Ztl a Latina

È scontro totale tra il sindaco di Latina Damiano Coletta e i commercianti del comitato Latina Centro. Nel consueto video di resoconto sulla settimana in Comune, il Sindaco ha chiarito che la maggioranza dei commercianti con cui ha interloquito in campagna elettorali non erano favorevoli alla riapertura del centro di Latina alle auto. Quale sia questa maggioranza evidentemente non è affatto chiaro al Comitato Latina Centro, che chiede chiarimenti.

“Al di là di tutte le considerazioni del caso, chiediamo al Sindaco di fornirci, e fornire ai cittadini, il nome della fantomatica associazione di commercianti del centro che è a favore della ztl e la lista degli iscritti ad essa – così si legge in una nota del Comitato Commercianti Latina Centro -. La nostra lista, composta da oltre 100 associati, e invitiamo chiunque voglia sincerarsi della veridicità del nostro elenco a visitare la sede della nostra associazione a Piazza della Libertà 2 dove saremo ben lieti di mostrare le domande di ammissione firmate da tutti gli oltre cento iscritti. Siamo certi che non esistono questi 100 commercianti del centro a favore della ztl cosi come regolamentata ma attendiamo comunque che il Sindaco ci fornisca la lista oppure attendiamo le sue scuse”.

Effettivamente il Comitato Latina Centro è composto al momento di 105 negozi e attività situate nel centro, dentro o nei pressi della Ztl. Le iscrizioni stanno aumentando in questi ultimi giorni e supereranno le 110 unità. Dall’altra parte, non è chiaro a quali commercianti si riferisse il Sindaco Coletta.

SHARE